Tiro a segno, la spedizione spezzina parte per Bologna In evidenza

Gli atleti spezzini parteciperanno alle finali del campionato italiano in programma dal 24 al 28 luglio

Martedì, 23 Luglio 2019 10:20

Terminata la preparazione i tiratori spezzini domani partono per Bologna dove si svolgeranno le finali del campionato italiano in programma dal 24 al 28 luglio.
Anche quest'anno la sezione della Spezia, del Presidente Marco Castellini, porterà una nutrita schiera di atleti alla kermesse nazionale.

Al termine della stagione agonistica si sono qualificati: gli juniores Valentina Giuntoli ed Edoardo Filippi nella specialità regina della pistola aria compressa a 10 metri rispettivamente alla seconda e terza partecipazione. Quest ultimo lo scorso anno ha "centrato" il bronzo.

Ancora sempre nella pistola 10 metri la squadra Juniores femminile sempre con Valentina Giuntoli assieme a Maria Vittoria Filippi e Rachele Cozzani. Le stesse atlete hanno ottenuto la qualificazione di squadra anche nella specialità pistola sportiva a metri 25.

Luca Ravenna, sempre nella categoria Juniores, ha ottenuto il pass per le specialità di Carabina aria compressa 10 metri e in carabina libera a terra e carabina 3 posizioni sulla distanza dei 50 metri.
Gli atleti saranno seguiti dai tecnici della scuola tiro Andrea Brilli per le pistole e Linuccia Gulli per le carabine.

Al settore giovanile si aggiungono le qualificazioni di Elisabetta Deidda , master donne, nella pistola sportiva 25 metri già medaglia d argento la scorsa edizione, Niccolò Mattioni nella pistola 10 metri e nella pistola libera 50 metri assieme a Gabriele Brilli.
A tutti gli atleti impegnati un grosso in bocca al lupo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La manifestazione sabato 25 gennaio in piazza Mentana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Migliori crossover usati: quali comprare?

Giovedì, 23 Gennaio 2020 08:00 economia
Sempre più persone scelgono di acquistare vetture appartenenti a questo settore. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa