Motoestate, 4º Round Franciacorta: gare in rimonta per lo spezzino Mozzachiodi In evidenza

Ora una pausa, prossimo appuntamento a settembre.

Martedì, 23 Luglio 2019 19:03

Come preannunciato, tutto esaurito nel weekend appena trascorso in quel di Franciacorta, per il quarto round dei Trofei Wheelup Motoestate.

Due giorni ricchi di emozioni, soprattutto nella classe Race Attack 1000, griglia piena con 30 piloti iscritti e che vede impegnato anche il pilota spezzino Manuel Mozzachiodi che ci ha abituato a bellissime gare nonostante sia il 1º anno nella nuova categoria 1000cc.

Per Manuel alcuni problemi ed errori di setup alla sua BMW durante le qualifiche lo hanno visto partire solamente in 10 posizione.

Nelle gara, spenti i semafori, grandi rimonte che vedono Mozzachiodi transitare sotto la bandiera a scacchi 4ª in gara 1 e 6ª in gara 2, confermandosi sempre nella Top Ten.

“Un altro week end partito in salita, io e il team abbiamo faticato tanto a trovare un buon setup in questa pista, ma dopo molte prove finalmente abbiamo trovato un buon compromesso che mi ha permesso di lottare ancora una volta con i primi. Sono felice che gara dopo gara ci stiamo dimostrando molto competitivi “

Vittoria per Fontana, secondo D’Ambrosio e terzo Bonvicini.

Roberto Costa, un altro pilota spezzino presente alla manifestazione, conclude nelle retrovie, solamente 28º

Dopo il bellissimo weekend di Franciacorta, il Motoestate va in vacanza e si prepara all’ultimo appuntamento di Varano, in programma il 14 e 15 settembre, con gara doppia per le classi 600 e 1000 Motoestate.

Il Pilota ringrazia il suo capo meccanico Davide Rossi, Asd Team Rosso e Nero e AK Team Asd, inoltre tutti gli sponsor e i partner tecnici tra cui in evidenza Gelateria Tutto Gelato di D’Auria Rosaria, La Spezia Yachting Service e Distributore Eni di Piazza Boito.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- Domani al Mapei Football Center per le aquile non sarà affatto facile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Il movimento Comunista ed operaio italiano, i suoi militanti hanno dato la vita per il nostro Paese". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa