Confcommercio

Confcommercio

Via Fontevivo 19f

19125 La Spezia

"Alle attuali condizioni del Decreto Legge sulle riaperture, oltre la metà dei Pubblici Esercizi Italiani non può farlo."
Il presidente dei Giovani Imprenditori di Confcommercio commenta l'ipotesi di un prolungamento del coprifuoco serale, parla di "effetto iatrogeno", dove la cura rischia di creare più danni della malattia che…
Circa 300mila le imprese del commercio non alimentare e dei servizi che rischiano di chiudere in modo definitivo.
Questa la posizione di Confcommercio La Spezia per la ripartenza di alcuni settori.
Il progetto nasce dall'unione dell'esperienza di Gambero Rosso e della tecnologia dell'Ateneo Telematico delle Camere di Commercio, l'Università Mercatorum.
A coloro che già avessero pagato il canone sarà riconosciuto un credito d'imposta pari all'importo versato.
Asc, Pasbem e Confederazione dello Sport - le tre sigle dello Sport del mondo Confcommercio - uniscono le forze e promuovono questa campagna di sensibilizzazione
L'iniziativa è stata organizzata da Federfiori Confcommercio e dall’Unione Induista Italiana per la Festa della donna.
Le lezioni, che si svolgeranno nella sede spezzina di Confcommercio, in via Fontevivo 19F, avranno inizio lunedì 15 marzo.
Una proposta avanzata da Fipe a livello nazionale e la cui causa è sostenuta anche dalla Confcommercio spezzina.
Confcommercio Imprese per l’Italia La Spezia apre le iscrizioni al corso di antincendio basso rischio.
Giovedì 11 marzo dalle 14.30 alle 18.30 sarà possibile partecipare al corso di aggiornamento RLS
In via Fontevivo la Confcommercio vuole dare voce agli imprenditori del territorio con uno striscione.
Protesta simbolica per denunciare le difficoltà degli imprenditori del territorio. Ecco le testimonianze.
Vernazzani di Confcommercio: "Incentivi per investire e adeguare le nostre strutture. Solo così possiamo andare avanti".
"Ci auguriamo che il primo Dpcm del nuovo governo segni un cambio di passo"
Martedì 2 marzo dalle 14.30 alle 18.30
Le lezioni si svolgeranno in modalità e-learning.
"Un'ordinanza che ha reso vani tutti gli sforzi e le fatiche dei pubblici esercizi e di tutti coloro che operano nel mondo della ristorazione"
Le lezioni si svolgeranno da lunedì 22 a mercoledì 24 febbraio.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa