Forza Nuova risponde a Orlando (PD): "Perché non condannate le nefandezze di Bibbiano?" In evidenza

"Quando i piddini fan finta di non sapere, il gentil sesso di Forza Nuova rammenta che il sindaco di Bibbiano, esponente del PD, è persona sottoposta ad indagini"

Martedì, 09 Luglio 2019 21:10

"Sottoposta agli arresti domiciliari, sospeso dal diritto alla carica di sindaco, a quella di consigliere provinciale e dalla delega alle politiche sociali che aveva all'interno dell'Unione dei comuni della val d'Enza".

"Questo non lo diciamo noi ma gli organi preposti".

"Di distorto, caro On. Andrea Orlando, vi è solo la vostra cocciuta volontà di insabbiare una vicenda dalle mille sfaccettature inquietanti e tragiche".

"Vi scandalizzate di sagome e di volantini, urlate di azioni squadriste, intimidatorie etc etc. ma nessuno di voi che condanni politicamente ed ideologicamente chi si trova parte attiva di tali terribili nefandezze nei confronti di bambini e famiglie ignare".

Ufficio Stampa Forza Nuova La Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Forza Nuova

Moretti in passato aveva già ricoperto per FN, il ruolo, per La Spezia stessa, di Segretario Provinciale e poi di Coordinatore Regionale per la Liguria. Leggi tutto
Forza Nuova
"Sono venuti meno i presupposti per restare nella struttura guidata da Roberto Fiore". Leggi tutto
Forza Nuova

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa