Danni mareggiate, Viviani (Lega): "A breve assegnazione anche ai pescatori e ai mitilicoltori" In evidenza

"Grazie al lavoro congiunto con la Regione Liguria, parte dei 300 milioni stanziati dal governo per le emergenza andranno a ristorare i danni subiti dai nostri pescatori"

Mercoledì, 12 Giugno 2019 19:18

“Anche i pescatori liguri danneggiati dalle mareggiate di fine ottobre potranno usufruire dei fondi governativi. Come avevo potuto riscontrare durante i numerosi sopralluoghi subito dopo l'evento calamitoso, insieme all'assessore reg

ionale alla Pesca Stefano Mai, decine di pescatori, mitilicoltori e di imprese della filiera ittica e dell'acquacoltura avevano subito ingenti danni che ne hanno messo a serio rischio la continuità nell'attività. Grazie al lavoro congiunto con la Regione Liguria, parte dei 300 milioni stanziati dal governo per le emergenza andranno a ristorare i danni subiti dai nostri pescatori: il provvedimento firmato oggi dal presidente Toti, commissario alla protezione civile, consentirà quindi l'assegnazione dei contributi, a risarcimento della perdita della propria imbarcazione e del proprio prodotto, anche ai tanti pescatori e mitilicoltori che hanno subito ingenti danni economici e interruzuione dell'attività”. Lo dichiara il deputato della Lega Lorenzo Viviani, componente della commissione Agricoltura e Pesca alla Camera. 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega

"Chiediamo al sindaco e agli assessori di focalizzare l’attenzione sul tema dell’affido, attraverso un’apposita commissione consiliare" Leggi tutto
Lega
"Siamo certi che anche a luglio e ad agosto arriveranno ottimi risultati". Leggi tutto
Lega

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa