A Sarzana si parla di Neofascismo In evidenza

Incontro organizzato dal Partito comunista italiano.

Venerdì, 07 Giugno 2019 09:13
Neofascismo: evoluzione di un fenomeno. E' questo il titolo dell'incontro che si terrà sabato 8 giugno al centro Barontini a Sarzana, organizzato dal Partito Comunista Italiano..

"Ogni giorno - spiegano gli organizzatori - abbiamo evidenza di episodi che sono lo specchio di quanto la coscienza dei valori antifascisti si stia affievolendo. L'antifascismo è e deve rimanere un valore imprescindibile; su quei valori è necessario portare avanti una battaglia senza esitazioni, con tutti gli strumenti possibili, prima di tutto contro l'ignoranza storica, l'indifferenza e la scarsa sensibilità di molti cittadini ai quali va ricordato che cosa è stato il fascismo e quali e quante sono le forme pericolose che esso può assumere nell'era contemporanea. A tal proposito abbiamo pensato a questa interessante iniziativa, in collaborazione con il NIR (Nucleo d’informazione resistente), sulla preoccupante evoluzione, dalle origini ai giorni nostri, del fenomeno neofascista".

Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
380/3320616.

 

In allegato il programma.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Comunista Italiano

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa