Il PCI solidale con i portuali In evidenza

Nella richiesta di riforma contrattuale e sicurezza.

Venerdì, 24 Maggio 2019 14:23

Il Partito Comunista Italiano solidarizza e appoggia la lotta dei portuali spezzini che, dopo la chiusura del tavolo delle trattative, si sono visti costretti a scendere in piazza per rivendicare il diritto ad essere fatti partecipi dell'intera riforma contrattuale del settore portuale, ponendo al centro dell'attenzione, non solo la questione salariale, ma anche un problema di sicurezza all'interno del settore degli stessi lavoratori.

 

Il PCI ritiene indispensabile che i lavoratori vengano coinvolti in qualsiasi decisione e riforma che li riguardi ed oltre ad esprimergli solidarietà e vicinanza, mette a disposizione le sue forze ed i sui organismi dirigenti per sostenere i loro confronti e le loro eventuali prossime mobilitazioni.

 

PARTITO COMUNISTA ITALIANO
Federazione della Spezia

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Comunista Italiano

"Dopo aver tentennato ed essersi forse accordata proprio con Enel per intraprendere una certa strada, ora sembra torni indietro sulla scelta di far bruciare il gas nella centrale Enel spezzina". Leggi tutto
Partito Comunista Italiano
Incontro organizzato dal Partito comunista italiano. Leggi tutto
Partito Comunista Italiano

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa