Opposizioni in piazza contro Altaforte: "Una grande e bella manifestazione antifascista. Grazie a Don Francesco" In evidenza

I gruppi Consiliari LeAli a Spezia, Pd, Spezia bene comune, Partito Socialista e Spezia bella, forte ed unita commentano la manifestazione.

Sabato, 18 Maggio 2019 20:46

“Una bellissima, grande, pacifica, manifestazione, piena di giovani. Spezia antifascista c’è” Così Guido Melley, LeAli a Spezia, Federica Pecunia, Pd, Massimo Lombardi, Spezia bene comune, Luigi Liguori, Spezia bella, forte ed unita, Paolo Manfredini, Partito Socialista, Massimo Baldino Caratozzolo, Per la nostra città, che continuano: “La città della Resistenza, di Exodus, degli scioperi del 43, dei martiri del 21esimo. La città della cultura, della democrazia, dell’accoglienza, dell’impegno civile è oggi scesa in piazza contro l’oltraggio dei fascisti di Casa Pound consentito da un sindaco inadeguato, ipocrita ed ostaggio dei partiti che lo dirigono.”

Concludono i consiglieri: “La risposta più bella l’hanno data i ragazzi che hanno letto passi della Costituzione in piazza. Un grande ringraziamento a Don Francesco che ha suonato le campane a morto in protesta, un gesto bello e forte, in cui tutti i cittadini si sono ritrovati. Chissà cosa pensa il Sindaco Peracchini, fervente cattolico; chissà se avrà il coraggio di chiedere scusa per avere consentito questo sfregio alla famiglia Fregoso ed alla città. Ma sappiamo già la risposta.”

Foto: facebook, Federica Pecunia

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Spezia corsaro a Cittadella per il secondo anno consecutivo, ma il debutto in campionato di quest'anno è con il botto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Lo Spezia è chiamato alla prima di campionato contro il Cittadella. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa