Il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini al Sindaco di Palermo Leoluca Orlando: "Fuori la politica dallo sport" In evidenza

"Doveroso un richiamo a non avere atteggiamenti da tifoserie"

Venerdì, 17 Maggio 2019 15:26

In merito alle ultime dichiarazione del Sindaco del Palermo Leoluca Orlando sulla situazione del Palermo calcio, il Sindaco della Spezia Peracchini dichiara quanto segue:

“Profondo sconcerto per le parole del Sindaco di Palermo Leoluca Orlando – dichiara il Sindaco Peracchini – su questioni che riguardano la giustizia sportiva e gli atti del Palermo Calcio. La politica deve rimanere fuori dallo sport e soprattutto dal regolare corso della giustizia, tutta, sportiva e amministrativa. Doveroso un richiamo a non avere atteggiamenti da tifoserie con il rischio di una delegittimazione delle istituzioni: capisco che da tifoso la tensione possa salire, ma non bisogna dimenticare che Orlando è un Sindaco e come tale deve tenere sempre un alto profilo istituzionale, anche quando una decisione non è quella che avrebbe desiderato. Il rischio è di influenzare chi ora deve prendere decisioni in merito e questo non è accettabile.”

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Saranno inoltre realizzati interventi per il risparmio energetico. Leggi tutto
Comune della Spezia
Il Comune si occuperà degli arredi e della manutenzione Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa