La Pieve, Montepertico e Pitelli: via libera a tre interventi molto attesi In evidenza

Riguardano sosta e viabilità.

Mercoledì, 15 Maggio 2019 19:15
Nella scorsa riunione di Giunta sono stati deliberati due importanti interventi che, dopo lunghi anni, porranno rimedio a situazioni irrisolte da molto tempo riguardanti la viabilità la sosta di tre quartieri: La Pieve, Montepertico e Pitelli.

“Tre interventi frutto di un percorso di ascolto dei cittadini e approfondita analisi in tutti i quartieri. Ha dichiarato il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini. Stiamo cercando, con i limiti che derivano dalle risorse comunali, di sistemare, come alla Pieve, situazioni ereditate dal passato. Salita Castelvecchio è l’emblema della sciatteria e dell’incuria della passata amministrazione. Noi, oggi, la asfaltiamo. La realizzazione di nuove aree di sosta, invece, deriva da una attenta lettura del territorio che rispetto a 10 anni fa ha esigenze diverse. In questi anni la città si è espansa e i quartieri hanno esigenze nuove. Per questo - conclude il Sindaco Peracchini - vorrei ringraziare l’assessore Piaggi che sta portando fattivamente un lavoro importante a favore di tutta la città”

“Dopo una fase di analisi del territorio, e dei quartieri, si continuano a fornire risposte tangibili ai cittadini. Spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Luca Piaggi. La realizzazione di due parcheggi a Montepertico e Pitelli daranno una risposta alle problematiche dei quartieri, dove trovare posto per l auto è da tempo un problema. Con la nuova asfaltatura di Salita Castelvecchio, lasciata per anni ad uno stato impietoso – conclude Piaggi - si va a sanare una situazione incresciosa, cristallizzata in uno stato di abbandono amministrativo assolutamente non tollerabile.”

Il primo intervento deliberato è relativo al quartiere della Pieve e consiste nel livellamento di Salita Castelvecchio nel tratto compreso tra il numero civico 52 e il 58.

Il tratto di strada oggetto dell’intervento attualmente ha una pavimentazione provvisoria in calcestruzzo realizzata dalle imprese costruttrici degli edifici che in questi anni sono sorti nel quartiere. Una strada realizzata senza un progetto che aveva come finalità quella di garantire l’ingresso ai fabbricati. Ne risulta un profilo stradale irregolare e una assolutamente non ideone. Il progetto di sistemazione era stato inserito nella convenzione con la cooperativa Triestina che doveva realizzare un compendio residenziale subito a monte. Per vicende dovute a modifiche del piano di bacino il compendio è stato ridimensionato e di conseguenza anche gli impegni assunti con la convenzione, comportando quindi lo stralcio dell’intervento sulla salita Castelvecchio tra civici 52 e 58.

Una vicenda rimasta per molto tempo irrisolta e della quale si farà carico direttamente questa amministrazione intervenendo con risorse proprie ricostruendo un tratto di strada di circa 80 m: questo intervento comprende anche opere di raccordo tra la strada e gli ingressi carrabili e pedonali degli edifici. Si realizzerà inoltre un percorso pedonale .Con questo intervento la strada sarà livellata, asfaltata e resa adeguata al percorso dei veicoli e delle persone in sicurezza.

Il secondo intervento consiste la realizzazione di un parcheggio a Montepertico

Il numero di stalli presente nel quartiere, oggi, visto l’incremento di residenti e di conseguenza l’aumento di veicoli , risulta insufficiente. Per questo motivo l’Amministrazione Peracchini ha deciso di trovare nuovi spazi per incrementare il numero di stalli individuato in un’area privata la quale, con limitate opere, può essere adibita a spazio di sosta.

Si prevede di realizzare una corsia stradale all’interno dell’area per consentire le manovre dei veicoli e spazi laterali per la sosta. La corsia sarà asfaltata per una circolazione sicura, mentre gli stalli saranno in ghiaia, per mantenere la permeabilità del suolo.

L’area interessata ha una superficie di circa 600 mq e i posti auto realizzabili saranno almeno 15.

Infine anche a Pitelli sarà realizzato un nuovo parcheggio.

In via Pitelli, in prossimità dell’abitato della frazione collinare, sarà liberata un’area di 60 metri di estensione che consentirà di ricavare circa 30 stalli.

In questo modo si va a soddisfare la richiesta di nuovi parcheggi che i cittadini del borgo chiedevano da tempo.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Evento inserito nel calendario del 51° Festival Internazionale del Jazz della Spezia. Leggi tutto
Comune della Spezia
“Salute To The King”. Mercoledì 24 luglio San Terenzo (Lerici) - Parco Villa Magni Shelley ore 21 Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa