A fuoco un mezzo Atc, Nobili presenta una mozione urgente In evidenza

"Appare evidente quanto sia urgente procedere con investimenti per il rinnovo del parco dei mezzi per tutelare i cittadini sia gli utenti che i conducenti".

Giovedì, 09 Maggio 2019 21:07

L’incidente di ieri ci deve fare riflettere sulla necessità di arrivare alla definizione delle modalità di affidamento del servizio del trasporto pubblico. Infatti appare evidente quanto sia urgente procedere con investimenti per il rinnovo del parco dei mezzi per tutelare i cittadini sia gli utenti che i conducenti. Il mio pensiero è corso da subito a chi in quel momento si trovava sul bus e, subito dopo a quali conseguenze ci saremmo potuto trovare difronte se tale incidente fosse accaduto in altri orari o in altri momenti (alla mattina quando ci sono i lavoratori che raggiungono le loro occupazioni, i giovani che vanno a scuola o in estate).

Nella mia qualità di consigliere provinciale chiederò come sia possibile che non sia stata data ancora risposta alla richiesta delle organizzazioni sindacali di essere ascoltate al fine di dare il loro contributo preparatorio alla discussione del piano industriale.

Tale risposta assume ancora più importanza alla luce di quanto accaduto ieri.

Di seguito il testo della mozione:

"La sottoscritta consigliera comunale mozione urgente

Preoccupata dell’incidente accorso il giorno 8 maggio u.s in via san Bartolomeo che ha visto interessare un autobus di linea atc esercizio;

Che tali tipi di incidenti se dovessero succedere in altri orari potrebbero avere ripercussioni molto pesanti sia sugli utenti che sull’autista;

Valuta

Indispensabile intervenire sul parco mezzi attraverso un puntuale piano manutentivo; che non è più rinviabile la discussione del piano industriale di atc esercizio che contiene anche un abbassamento dell’età media del parco mezzi;

Accoglie con favore la scelta di avviarsi verso l’affidamento in house del trasporto pubblico.

Impegna il sindaco

A farsi promotore nei confronti dell’azienda di una campagna straordinaria di manutenzione di tutti i mezzi adibito al trasporto pubblico;

A richiedere alla provincia di avviare la più larga discussione sul nuovo piano industriale al fine di arrivare in tempi brevi alla decisione della modalità di affidamento del servizio".

Dina Nobili, Consigliere comunale- gruppo comunale Partito Democratico 

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il ricavato sosterrà i progetti di Libera ed Emergency. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa