Retroporto di Santo Stefano, si cerca un nuovo spazio per i camion in attesa In evidenza

Entro fine maggio un tavolo per cercare una soluzione ai problemi denunciati dalle associazioni di categoria.

Giovedì, 09 Maggio 2019 16:16

 

Da parte dell'amministrazione comunale di Santo Stefano di Magra c'è piena consapevolezza per quanto concerne i problemi di congestionamento nell'area retroportuale. La nostra volontà è ed è sempre stata quella di contribuire alla risoluzione di questa annosa e difficile situazione denunciata dal mondo dell'autotrasporto. Per questo è nostra volontà riunire entro la fine del mese di maggio un tavolo attorno al quale siedano tutte le realtà interessate: dal Comune a Svar, dall'Autorità di sistema portuale alle associazioni che rappresentano i lavoratori e alla Polizia stradale.

Un grande tema è l'individuazione di un nuovo spazio, nell'area La Spezia-Santo Stefano, in cui possano sostare i mezzi pesanti in attesa di accedere ai terminal: un punto che stiamo affrontando da prima della fine del 2018. Non è semplice ricavare nuove aree da adibire a tale funzione, ma c'è la ferma intenzione di riuscire a cogliere questo obiettivo con la partecipazione di tutti gli attori coinvolti.

Da non dimenticare altresì la necessità di immaginare migliorie organizzative nell'accesso ai terminal, ad esempio attraverso implementazioni tecnologiche e modifiche agli orari di ingresso.


Alessandro Capetta,
assessore alla Viabilità, Comune di Santo Stefano di Magra

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Santo Stefano di Magra

Piazza Matteotti
19037 Santo Stefano di Magra (SP)
Tel. 0187.697111

Mail: info@comune.santostefanodimagra.sp.it

www.comune.santostefanodimagra.sp.it

Ultimi da Comune di Santo Stefano di Magra

Tutti gli interventi effettuati e l'annuncio di due lavori in partenza. Leggi tutto
Comune di Santo Stefano di Magra
Sabato 21 settembre alle 17.30 la presentazione del libro Leggi tutto
Comune di Santo Stefano di Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa