Ambiente, Pucciarelli a Michelucci: "Dov’era quando Santo Stefano è stato messo in ginocchio dal Pd?" In evidenza

Secondo la senatrice leghista il Consigliere Pd non dovrebbe chimare in causa lei ma il suo stesso partito.

Lunedì, 06 Maggio 2019 18:14

 

“Il consigliere regionale Juri Michelucci ha incominciato ad interessarsi, forse per calcolo elettorale, ai problemi di Santo Stefano. Tuttavia, inspiegabilmente, parlando della prospettiva di un biodigestore a Saliceti ha chiamato in causa me anziché il suo partito. Si tratta di un comportamento strano e molto poco serio. Infatti se si applicasse meglio scoprirebbe che i problemi dei santostefanesi sono stati creati proprio dal Partito Democratico, quando amministrava la Regione ed il resto dei territori limitrofi. Mi domando dove fosse Michelucci quando il centrosinistra ha fatto diventare Santo Stefano un deposito per containters, e ha realizzato il sito di Saliceti nella consapevolezza che, pur essendo nel comune di Vezzano, insisteva tutto sul territorio santostefanese. Probabilmente dormiva o era distratto. Dal canto mio sono sempre stata in prima linea per difendere il territorio di Santo Stefano, e per questo motivo non accetto lezioni da chi ha contribuito a metterlo in ginocchio”.

Così la senatrice Stefania Pucciarelli (Lega) ha risposto alle dichiarazioni del consigliere regionale Juri Michelucci (Pd) circa le problematiche ambientali del territorio di Santo Stefano di Magra.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega

I parlamentari della Lega annunciano la presentazione di una mozione in tutti i consigli comunali della provincia. Leggi tutto
Lega
Il parlamentare chiede fondi per il settore. Leggi tutto
Lega

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa