Rimborsi spesa per i Consiglieri provinciali, Nobili ribadisce: "Serve trasparenza" In evidenza

La contro-replica della Consigliera PD alle parole del Presidente.

Mercoledì, 17 Aprile 2019 14:40


"Confermo quello che ho detto ieri e che la nota del Presidente non chiarisce - afferma la Consigliera PD Dina Nobili - Ho spiegato che trovo corretto riconoscere un rimborso chilometrico per i consiglieri che sono residenti in comuni diversi da quello capoluogo. Soprattutto perché l’incarico è gratuito.
Quello che non condivido nella maniera più assoluta è che possono essere rimborsate le spese connesse all’utilizzo dell’autovettura (parcheggi ecc).
Secondo il mio parere il rimborso deve essere riconosciuto solo per la partecipazione alle sedute del Consiglio Provinciale e delle Commissioni (compresa la Conferenza dei capigruppo)! La nota non chiarisce minimamente cosa significa “per l’esercizio delle funzioni strettamente inerenti ruolo “! Basta avere un appuntamento? Depositare un documento?
Serve chiarezza!"

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Provincia della Spezia

Il messaggio di cordoglio e speranza per il futuro del Presidente della Provincia della Spezia. Leggi tutto
Provincia della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa