"Donatella Bianchi darà nuovo slancio anche al GAL" In evidenza

Il Presidente della Provincia della Spezia Giorgio Cozzani esprime soddisfazione per la scelta del nuovo Presidente del Parco Nazionale della Cinque Terre.

Mercoledì, 27 Marzo 2019 10:37

«La scelta di affidare a Donatella Bianchi la guida del Parco Nazionale delle Cinque Terre è un’ottima notizia per tutto il nostro territorio», così il Presidente della Provincia della Spezia Giorgio Cozzani all’indomani della nomina del nuovo Presidente del Parco.

«Il Parco condivide insieme alla Provincia l’esperienza del GAL (Gruppo di Azione Locale) per la gestione ottimale dei Fondi comunitari: le indubbie competenze di Donatella Bianchi e l’entusiasmo che infonderà alla guida del Parco sapranno imprimere ulteriore slancio alle attività di progettazione e di indirizzo del GAL per lo sviluppo non solo dell’area delle Cinque Terre ma, sicuramente, anche delle nostre vallate. Nel ribadire la soddisfazione della mia Amministrazione per questa nomina, confido di incontrare quanto prima Donatella Bianchi e poter programmare insieme al Parco delle Cinque Terre le prossime tappe nella gestione delle attività del GAL, particolarmente per quanto attiene la sentieristica che intercetta Riviera e Val di Vara: un progetto in fase molto avanzata che dovremo portare a compimento con la massima speditezza», conclude il Presidente Cozzani.

 

 

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Provincia della Spezia

Dopo le elezioni amministrative del 26 maggio scorso, il vicepresidente Andrea De Ranieri ha assunto la reggenza in attesa dell’elezione del nuovo Presidente. Leggi tutto
Provincia della Spezia
"Dal punto di vista tecnico progettuale, il cantiere di questo ponte è stato una sfida per gli ingegneri e per le imprese che hanno lavorato in condizioni molto complicate". Leggi tutto
Provincia della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa