Ponte di Cavanella, la preoccupazione del PD In evidenza

Anche alla luce dei lavori che verranno fatti nella galleria di Marinasco.

Mercoledì, 27 Marzo 2019 09:09
Grazie all’assemblea organizzata dal Partito Democratico di Beverino, finalmente per il ponte di Cavanella si sono mosse le acque.

Tardivo l’intervento del sopralluogo di Regione, Comune e Provincia, dopo il quale hanno annunciato il finanziamento di 2,5 milioni di euro per ripristinare il ponte.

Ma i tempi dettati per la messa in sicurezza dell’opera destano gravi preoccupazioni: ancora quasi due mesi prima di poter vedere una apertura parziale, due anni invece, per portare a termine il lavoro di riapertura completa del ponte.

Le richieste dei cittadini, delle imprese, degli esercenti attualmente devono ancora aspettare.

Da quel ponte dipende la viabilità non solo dei residenti del comune di Beverino, fortemente penalizzati anche nell’accesso ai servizi minimi, come i servizi di trasporto scolastico, il raggiungimento della farmacia comunale, la difficoltà nella fruizione dei servizi di trasposto pubblico locale, la difficoltà per i servizi di emergenza svolti dalla locale Pubblica Assistenza.

Da quel Ponte dipende la viabilità di tutta la media e bassa Val di Vara, delle imprese che incidono su quei territori, delle attività commerciali già fortemente provate dallo spopolamento e dalla crisi di questi anni.

Inoltre è di questi giorni la notizia che potrebbero chiudere la galleria di Marinasco, per mesi.

Ci chiediamo, se fosse vero, quale sarebbe il nostro destino?

Chiediamo perciò agli enti preposti, Regione, Provincia e Anas di informare i cittadini interessati ai gravi problemi di mobilità con una assemblea pubblica nel più breve tempo possibile.

Per mesi siamo stati ignorati, ora vorremmo sapere precisamente cosa ci aspetta nel prossimo futuro e quali provvedimenti urgenti verranno presi dalla Regione e dalla Provincia per i cittadini e le imprese.


Enrico Crivelli Segretario Circolo Partito Democratico Beverino

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Voucher agli istituti per le lezioni a distanza, aiuti a paritarie e nidi e riprogrammazione delle risorse FSE non utilizzate. Leggi tutto
Partito Democratico
Tra le richieste c'è quella di una cabina di regia in Prefettura per un monitoraggio costante e trasparente della situazione. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa