Biodigestore, Vezzano ribadisce il NO a Saliceti In evidenza

La maggioranza replica all'assessore regionale Giampedrone.

Lunedì, 25 Marzo 2019 16:12
Per l’ennesima volta la Regione, per voce dell’Assessore Regionale Giacomo Giampedrone, recita il ruolo ambiguo di chi dice di “voler fare”, ma delega decisioni di indirizzo politico ad organismi tecnici. Cosa c’è, infatti, di più politico del progettare e decidere il futuro dei cittadini di un territorio che si governa, il loro benessere, la loro salute, la loro prospettiva di vita?
Il gruppo di maggioranza consiliare del Comune di Vezzano Ligure, invece, il proprio ruolo di decisore politico lo ha assunto - e ribadito più volte pubblicamente - già nella seduta del Consiglio Comunale del 24/10/18, discutendo ed approvando un documento che escludeva la scelta del sito di Saliceti per la realizzazione di un nuovo impianto di trattamento anaerobico dei rifiuti organici, biodigestore.

E, nuovamente, la Maggioranza Consiliare torna a ribadire ciò che dovrebbe essere chiaro a tutti: la presenza da più di 10 anni di un impianto di trattamento CDR sul territorio del Comune rappresenta una testimonianza incontrovertibile del tributo che questo territorio ha già dato alla collettività dell’intera Provincia, ed oltre.

Così come altrettanto chiaro dovrebbe essere, ai decisori politici, il concetto che non sia possibile, eticamente e politicamente, sottovalutare, nelle proprie scelte, momenti di ascolto od escludere elementari concetti di giusta distribuzione di oneri tra le comunità amministrate.


Gruppo di maggioranza consiliare – Comune di Vezzano Ligure

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Doris Fresco- Una immersione nel mondo di GOT a 360°: appuntamenti per cosplayer, lettori, fan e appassionati. Alle 21.30 il "Gran Concerto della Barriera". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Conferenza stampa sul confortevole pontile galleggiante Hophopboat di Nicolas Locori e parte del suo staff, al termine di un'impresa sportiva da record. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa