Autovelox a Borghetto, mozione in Consiglio provinciale In evidenza

Per innalzare il limite di velocità.

Martedì, 12 Marzo 2019 12:31
Una mozione nella quale si richiede con urgenza una discussione in sede di consiglio inerente l'autovelox di Borghetto Vara: è quanto hanno protocollato i consiglieri provinciali Licari e Sivori, chiedendo al Presidente Cozzani di innalzare a 70km/h il limite sul tratto di strada provinciale Sp566. Non solo, i due consiglieri chiedono anche che venga discusso l'utilizzo, nonché l'utilità, dell'autovelox alla luce di un percorso stradale con scarsa incidentalità. Quanto protocollato fa seguito all'azione del gruppo consiliare di minoranza borghettina guidato da Licari che, non appena installato il dispositivo nel mese di agosto, aveva lanciato una petizione, raccogliendo mille firme poi consegnate al Prefetto. In parallelo si erano quindi mossi i Sindaci della Val di Vara, tra cui appunto Sivori di Zignago, ottenendo dei colloqui con Provincia e Prefettura.

Numerose le anomalie segnalate, tra cui una segnaletica non adeguata e, come riportato nella mozione dei due consiglieri, un tratto di strada a scarsa incidentalità e quindi non soggetta ad installazione di autovelox.

"Questo strumento - sottolineano Licari e Sivori - è solo una tassa ingiusta per i lavoratori della Val di Vara e della Provincia della Spezia. Venga innalzato il limite a 70 km/h, in alternativa, venga tolto perché solamente dannoso".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sit-in di protesta contro la decisione di prorogare la chiusura. Le dirigenti scolastiche: “Veniamo a sapere le informazioni dalle famiglie che utilizzano i social network”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ancora una fase perturbata sulla Liguria con piogge, temporali anche forti, venti in rinforzo e mareggiate intense in particolare sul Levante. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa