Stampa questa pagina

Quale futuro per il ponte di Cavanella? In evidenza

Assemblea pubblica organizzata dal PD.

Giovedì, 07 Marzo 2019 19:33

Dopo il sopralluogo effettuato nelle scorse settimane sul ponte di Cavanella, chiuso a ottobre e per il quale è ancora indefinita la data di riapertura, il Partito Democratico di Beverino ha deciso di organizzare un’assemblea pubblica per conoscere nei dettagli gli interventi effettuati e da effettuare e le tempistiche della riapertura. La chiusura del ponte ha causato inevitabilmente disservizi ai cittadini e alle attività commerciali della zona, tant’è che che in poco tempo sono state raccolte oltre 200 firme.

 

All’assembla sono stati invitati l’assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone, il consigliere regionale Andrea Costa, il Presidente della Provincia Giorgio Cozzani e il sindaco di Beverino Massimo Rossi. L’obiettivo è sapere con chiarezza da parte di Regione, Provincia e Comune, qual è il futuro del ponte di Cavanella e conseguentemente della Val di Vara.
Per il Partito Democratico interverranno l’On. Raffaella Paita, che nei giorni scorsi ha presentato un’interrogazione parlamentare proprio sul tema, il Consigliere regionale Juri Michelucci, Il consigliere Comunale di Beverino Stefano Lambrosa e la segretaria Provinciale Federica Pecunia.

La popolazione è invitata a partecipare alle ore 15 presso la sala Consiliare del Comune a Padivarma.


Enrico Crivelli
Circolo Partito Democratico Beverino.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Il gruppo consigliare PD chiede urgentemente la convocazione delle commissioni competenti, per audire gli Enti, le parti sociali, aziendali ed i rappresentati dei dirigenti scolastici, sui vari temi. Leggi tutto
Partito Democratico
L'analisi del voto dell'ex senatore del PD Massimo Caleo. Leggi tutto
Partito Democratico

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa