Fondi per la difesa della costa, la soddisfazione del M5S In evidenza

La deputata Volpi ricorda anche i fondi restituiti dai pentastellati con il "taglio" degli stipendi.

Giovedì, 07 Febbraio 2019 19:33
Esprimo soddisfazione poiché finalmente la Regione Liguria ha ripartito gli 8 milioni di fondi stanziati il 30 dicembre 2018 nella Manovra destinati a riparare i danni provocati dagli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nelle giornate del 29 e 30 ottobre scorsi.
Dei 32 interventi necessari sul litorale ligure, per la provincia di La Spezia verranno destinati a Framura 200 mila euro, a Monterosso 200 mila euro, e a Vernazza 350 mila, per un totale di 750mila euro.

Un notevole aiuto è stato fatto anche singolarmente da tutti i parlamentari del Movimento Cinque Stelle che hanno, come di consueto, tagliato il proprio stipendio e versato la somma di due milioni di euro in favore della protezione Civile per i necessari interventi a favore delle popolazioni alluvionate di Liguria, Friuli Venezia Giulia e Sicilia, oltre ai milioni versati in precedenza per il Fondo per il Microcredito alle imprese. Ad oggi, la somma delle restituzioni degli stipendi di noi portavoce del M5S ha quasi raggiunto i 100 milioni di euro, da quando siamo entrati nelle Istituzioni.
Uno impegno con i cittadini che solo il Movimento Cinque Stelle porta avanti tramite i suoi portavoce nell’attesa di una prossima riduzione delle spese della politica, legge che sarà discussa in Senato entro Aprile 2019.

Leda Volpi, deputata del Movimento Cinque Stelle.

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cinque Stelle

Prosegue la polemica sul caso dei treni cancellati. Leggi tutto
Cinque Stelle
La Giunta e l'assessore Berrino chiariscano come intendono procedere" Leggi tutto
Cinque Stelle

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa