Giorno della Memoria, la CGIL fa proprie le parole della professoressa In evidenza

Vallone: “Intimidazioni intollerabili”.

Mercoledì, 30 Gennaio 2019 15:26

“Quelle subite dall'insegnante Catia Castellani sono intimidazioni intollerabili. La FLC CGIL esprime la sua totale solidarietà e vicinanza e si mette a disposizione di Catia per ogni supporto e necessità.” Così Giorgia Vallone, Segretario Provinciale della FLC CGIL della Spezia, che continua: “Non è ammissibile che una insegnante sia intimidita, per giunta da figure istituzionali, perché ha pronunciato parole di condanna della politica di odio che sta instaurando un pericoloso clima nel Paese. "Noi insegnanti abbiamo una grande responsabilità, mantenere alto il livello di conoscenza e della memoria. I nostri studenti hanno fatto lavori bellissimi. Il nostro dovere è di rimandare al mittente le facili parole di odio dettate da una politica becera e ripristinare il principio di umanità.” Queste sono le belle parole che Catia ha rivolto ai presenti durante il Consiglio Comunale straordinario per la giornata della Memoria, parole che condividiamo e rilanciamo.

Conclude Vallone: "Ai quei politici che hanno chiesto la censura, ed addirittura il licenziamento di Catia, diciamo che non si devono permettere e che l'insegnante potrà sempre contare sulla difesa del sindacato.”

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Il rappresentante della Cgil è rammaricato per la mancata unità tra i sindacati. Leggi tutto
CGIL
Le ragioni della protesta. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa