"C'era l'autorizzazione all'uso di uno spazio pubblico per scopi di parte?" In evidenza

La consigliera di Santo Stefano Magra Lazzoni chiede approfondimenti al Segretario comunale.

Mercoledì, 30 Gennaio 2019 09:35

 

Ho appreso dalla stampa on line che Domenica sera un gruppo di cittadini si è riunito alla Biblioteca Arzelà presso l’area ex Vaccari per discutere di temi quali l’integrazione, accoglienza e lotta all’intolleranza in preparazione dell’adesione alla manifestazione politica indetta per il prossimo 2 Febbraio denominata “L’Italia che resiste”, in opposizione alle politiche di governo in materia di immigrazione.

Incuriosita dalla mancata pubblicizzazione di un evento strutturato all’interno di una sala pubblica, per di più con la partecipazione del Sindaco e dell’assessore Capetta e, preso atto del numero ristretto di partecipanti, ho chiesto agli uffici comunali approfondimenti circa gli organizzatori dell’incontro e se fossero stati autorizzati all’utilizzo di una sala pubblica per un’iniziativa privata o, quantomeno non istituzionale.

La ricerca ha dato esito negativo: in Comune pare non esistere alcuna richiesta di uso di spazi pubblici, né tanto meno autorizzazione in tal senso per l’incontro di Domenica 27 Gennaio presso la sala della Biblioteca Arzelà.

Ritengo che, in questi casi, il metodo qualifichi gli amministratori pubblici più del merito su cui io ed altri cittadini avremmo potuto dare un contributo; a maggior ragione allorquando si ergono a professioni di moralità. Pertanto, ho segnalato la questione al Segretario Comunale affinchè esegua gli opportuni approfondimenti in quanto ritengo che sia doveroso segnalare l’uso degli spazi comunali per scopi privati e/o politici di parte, che nulla hanno a che vedere con il confronto democratico che dovrebbe investire una comunità.


Paola Lazzoni
Consigliere Comunale Insieme per voltare pagina Santo Stefano di Magra

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ennesima decisiva sfida in questo pazzo finale di campionato. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa