Stampa questa pagina

Michelucci (Pd): "Le scelte miopi in Asl 5 causano la perdita di competenze importantissime come il primario Rosenberg" In evidenza

Anziché valorizzare le nostre eccellenze e i risultati positivi raggiunti si lascia che le competenze cerchino altrove la loro valorizzazione

Sabato, 12 Gennaio 2019 19:47

“La notizia del trasferimento del dottor Rosenberg dall'Asl 5 non è certamente positiva per la nostra Asl ed è frutto di scelte e politiche miopi che da tempo denunciamo. Che l’accorpamento della radiologia di Sarzana con quella della Spezia avrebbe avuto ripercussioni organizzative era una certezza. E i fatti, purtroppo, oggi, ci danno ragione. Anziché valorizzare le nostre eccellenze e i risultati positivi raggiunti (penso per esempio ai dati relativi allo screening mammografico) si lascia che le competenze cerchino altrove la loro valorizzazione. Il reparto di Sarzana perde un professionista qualificato che aveva raggiunto obiettivi ambiziosi. Di questo passo la nostra Asl è condannata a perdere altre eccellenze e, di conseguenza, ad avere servizi sempre meno qualificati e attrattivi. Non è in questo modo che si garantiscono servizi efficienti ai cittadini e non è in questo modo che si può arginare il fenomeno delle fughe in altre regioni”.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"In quegli avvenimenti ritroviamo le nostre radici, quelle di una comunità fondata sui valori dell’antifascismo e della democrazia". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Presenta il libro di Anna Pia Rarità " ...non c'è trippa per gatti" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa