Mobilitazione del PD contro la manovra del Governo In evidenza

Diversi i presidi nella provincia spezzina.

Venerdì, 11 Gennaio 2019 17:57

La manovra di bilancio che è stata appena approvata è una legge che premia l'Italia dei condoni e dell'illegalità e che penalizza i più deboli e quelli che rispettano la legge.

Il Partito Democratico l’ha combattuta con tutti gli strumenti possibili in Parlamento, per il merito ma anche per il metodo con cui è stata approvata. Il ricorso presentato dai nostri senatori alla Corte Costituzionale denuncia la violazione dei principi della nostra carta e la violenza politica esercitata dal governo sul parlamento.

La battaglia però non è finita.

Il 12 gennaio saremo nelle piazze, nelle strade, nei mercati di tutta Italia per raccontare il contenuto devastante di queste norme.

Chiediamo a tutti i cittadini che non si riconoscono in questo provvedimento e nemmeno nel modo con cui hanno voluto approvarlo di mobilitarsi con noi.

Andiamo ad ascoltare la voce dei cittadini per capire come lavorare per correggere gli errori di questa maggioranza.

Per questo saremo presenti a Spezia con due presidi, uno la mattina davanti all’Ospedale Sant’Andrea l’altro il pomeriggio in Corso Cavour; a Ceparana, a Castelnuovo Magra, ad Arcola, a Melara, a Luni, a Levanto, a Vezzano Ligure, a Sarzana.

Partecipiamo tutti insieme per dire no alla manovra giallo verde.


Partito Democratico

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

"Premiati il lavoro sul campo e la professionalità". Leggi tutto
Partito Democratico
La riunione degli iscritti al Partito Democratico per commentare l'esito delle elezioni europee e non solo. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa