TPL, Rifondazione: "Solidarietà ai lavoratori in sciopero" In evidenza

"Il taglio di km di linea non ancora scongiurati"

Giovedì, 10 Gennaio 2019 10:39

L’astensione dal lavoro proclamata da tutti i sindacati confederali e non, è dovuto alla mancate certezze che l’amministrazione comunale spezzina ha dato in merito ai presunti tagli di centinaia km di linea con il conseguente ridimensionamento del personale.
Mancate certezze, che vuol dire nero su bianco, ma molte parole consolatorie, come grandi progetti che si concentrano principalmente su parcheggi scambiatori. Il taglio di km di linea non ancora scongiurati, oltre a implicare taglio di personale colpirebbe la qualita’ del servizio gia’ ridimensionata , con minori tratte coperte e minori corse, andando cosi a ripercuotersi verso chi gia’ soffre la pesantezza della crisi economica del nostro paese, donne lavoratori e giovani studenti.
Per questo siamo solidali con le ragioni che hanno portato i lavoratori a sacrificare mezza giornata di lavoro e siamo a loro vicini.

Partito della Rifondazione Comunista - Federazione della Spezia - Segreteria Provinciale

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito della Rifondazione Comunista-FdS

La segretaria Fedi: "Si restituisca la democrazia ai cittadini". Leggi tutto
Partito della Rifondazione Comunista-FdS
Il Segretario provinciale di Rifondazione Comunista chiede di tornare alla contrapposizione di merito. Leggi tutto
Partito della Rifondazione Comunista-FdS

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa