La solidarietà delle Consigliere del M5S verso Medusei In evidenza

Qualcuno su Facebook, aveva commentato "Medusei a Piazzale Loreto".

Lunedì, 07 Gennaio 2019 21:40

C’è un proverbio che si sente ripetere spesso a proposito di persone che utilizzano la violenza verbale e gli insulti: la madre dei cretini è sempre incinta. Ecco, la madre dei cretini ne ha partorito un altro. Ci riferiamo alla “persona”, che sotto falso nome (usarne uno vero sarebbe stato troppo onesto, troppo da “Uomini” o anche da “Donne”, invece che da omuncoli o donnette) ha insultato su uno dei social più seguiti l’assessore Gianmarco Medusei, facendo un riferimento minaccioso a piazzale Loreto.

 

Noi del Movimento 5 Stelle ci dissociamo totalmente da questa violenza verbale, che maschera una preoccupante assenza di intelligenza e di anima e incita ad una violenza non solo verbale ma anche fisica, purtroppo dilagante sempre più tra le giovani e le vecchie generazioni.
Gli “odiatori di professione” sguazzano nel pantano dell’idiozia, ma non sempre chi li legge o li ascolta se ne rende conto.
È il momento di dare a questi individui il peso che si meritano, che è zero. Continuiamo sulla strada democratica: il rispetto degli altri, la condivisione delle regole, l’ascolto di tutti con serietà e umiltà. Da ognuno c’è da imparare, tranne, appunto, dai cretini.


Il Gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle La Spezia
Donatella Del Turco e Jessica De Muro

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cinque Stelle

Il Movimento Cinque Stelle chiede di invertire la rotta. Leggi tutto
Cinque Stelle
Le richieste delle Consigliere comunali De Muro e Del Turco. Leggi tutto
Cinque Stelle

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa