Stampa questa pagina

Ambito territoriale di caccia della Spezia, De Paoli chiede le dimissioni di direttore e presidente In evidenza

Il Consigliere regionale leghista invoca il commissariamento.

Giovedì, 20 Dicembre 2018 17:45

Ambito territoriale di caccia della Spezia da commissariare.

 

Registriamo quotidianamente lamentele dalle aziende agricole e forti preoccupazioni dei cittadini del nostro territorio per i danni provocati dai cinghiali, che spesso scorrazzano per le strade provocando anche incidenti. E l’ATC che fa? Anziché prendere atto della proroga del periodo di attività venatoria al cinghiale a tutto gennaio, come comunicato da Regione Liguria, sceglie di chiudere la caccia.

Inoltre, il presidente Roberto Canata e il direttore Antonio Bonanini, hanno addirittura messo in discussione la legge regionale.

Ci chiediamo, quindi, da che parte stiano i responsabili dell’ATC spezzino. Se da quella del territorio e quindi degli agricoltori e dei cacciatori, oppure da quella degli ambientalisti da salotto.

Chiudere la caccia al cinghiale è stata una scelta politica dei responsabili dell’ATC, che peraltro non risulta condivisa con il territorio.

Infatti, il quantitativo di capi abbattuti durante la stagione venatoria (1232) è lontano anni luce dal contingente previsto e autorizzato per l’ambito spezzino (4403). In sostanza, risulta che a oggi ne siano stati abbattuti solo il 27,95% rispetto al consentito.

Se tale disdicevole decisione, che può rappresentare un danno per le aziende agricole e il territorio, sarà mantenuta, il presidente Roberto Canata e il direttore Antonio Bonanini dovranno trarne le conseguenze rassegnando le dimissioni dai loro incarichi.


Giovanni De Paoli
consigliere regionale Lega Nord Liguria-Salvini

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Lega

I parlamentari della Lega annunciano la presentazione di una mozione in tutti i consigli comunali della provincia. Leggi tutto
Lega
Il parlamentare chiede fondi per il settore. Leggi tutto
Lega

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa