Pucciarelli (Lega) in visita alla Stazione dei CC di Santo Stefano In evidenza

"Nella legge di bilancio maggiori investimenti"

Domenica, 16 Dicembre 2018 13:12

Ieri mattina la senatrice Stefania Pucciarelli, membro della Commissione difesa oltreché Presidente della Commissione Diritti Umani di Palazzo Madama, ha fatto visita alla stazione dell’Arma dei Carabinieri di Santo Stefano Magra. Incontrando gli uomini in servizio presso la legione della sua città di residenza, ha ribadito la sua vicinanza alle esigenze delle forze dell’Ordine e all’impegno da loro profuso nel garantire l’ordine e l’incolumità dei cittadini. “Mi ha fatto piacere soffermarmi a parlare con questi uomini - ha dichiarato la senatrice - molti dei quali sono sulla strada da decenni e quotidianamente lavorano per la nostra sicurezza. Grazie alla politica del Ministro Salvini ci saranno investimenti nella legge di Bilancio a sostegno delle forze dell’Ordine. Infatti il tempo delle pacche sulle spalle è finito. Ora è il tempo delle risorse stanziate per nuove assunzioni, maggiori investimenti nella formazione e nell’aggiornamento professionale, e un concreto sostegno da parte delle istituzioni a chi porta la divisa e rischia la vita”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Prosegue il botta risposta tra il presidente della Provincia e la consigliera Nobili. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

82enne disperso a Varese Ligure

Martedì, 07 Luglio 2020 18:57 cronaca-val-di-vara
Di lui non si hanno notizie da ieri pomeriggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa