1 milione di euro per i giardini pubblici della Spezia In evidenza

Il Capogruppo di Liguria Popolare avanza anche la proposta di recintarli.

Venerdì, 09 Novembre 2018 14:53

“La Regione ha stanziato, nell'ultima Giunta, un milione di euro per la riqualificazione dei Giardini Pubblici di Spezia. Finalmente sarà possibile rilanciare l’area e restituirla alla città e ai cittadini in sicurezza”. È quanto dichiara in una nota Andrea Costa, consigliere Comune della Spezia e presidente di Liguria Popolare.

“Mi auguro - prosegue Costa - questa sia anche l’occasione in cui si torni a discutere sulla mia proposta di recintare i giardini con una bella struttura, magari in stile Liberty, prevedendo orari di apertura e di chiusura come accade nel resto d’Europa e in altre città italiane. È fondamentale preservare al meglio questo gioiello nel cuore di Spezia”.

“Parliamoci chiaro: troppo spesso i giardini storici sono teatro di bivacchi notturni, impercorribili a determinati orari, pericolosi per le famiglie. Con questi fondi verrà potenziata l’illuminazione, la videosorveglianza ma a mio parere non basta a garantire la sicurezza dell’area”, aggiunge Andrea Costa.

“Con La Spezia Popolare - conclude Costa - studieremo attentamente la fattibilità della recinzione e, in caso di esito positivo, ci impegneremo con forza a portare il progetto in consiglio comunale”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da La Spezia Popolare

Il leader di Liguria Popolare parla di "torto fatto ai lavoratori". Leggi tutto
La Spezia Popolare
"La Regione è in prima linea e farà la sua parte, ma è urgente una norma nazionale”. Leggi tutto
La Spezia Popolare

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa