Lavoratrice Acam licenziata, Battistini: "Un pessimo capitolo che spero si chiuda presto" In evidenza

Il Consigliere regionale interviene in merito al comportamento del sindaco Peracchini.

Mercoledì, 07 Novembre 2018 22:15
Poche righe ma vorrei che arrivasse tutta la mia vicinanza e solidarietà alla lavoratrice di ACAM Ambiente licenziata.
Non ho potuto partecipare alla manifestazione di CGIL e UIL indetta oggi, 7 novembre 2018, perché ero impegnato in Consiglio Regionale.
Mi spiace non aver potuto essere lì, in corteo, al suo fianco e vicino ai suoi colleghi, che hanno partecipato numerosi dando prova di grande solidarietà.

Mi duole anche constatare il fatto che il Sindaco della Spezia non abbia voluto ricevere una delegazione per discutere sull’accaduto.
Licenziare una persona è un atto estremo. Toglie dignità e priva chi è stato colpito dal provvedimento della sua fonte di sostentamento: lo stipendio.
Questa vicenda avrebbe dovuto essere ponderata con più rigore dai vertici dirigenziali della partecipata comunale che si occupa di ambiente. Cosa che non mi risulta sia stata fatta.
Il Sindaco, invece, avrebbe dovuto esercitare davvero il suo ruolo che è anche quello di garantire i diritti dei cittadini, di ascoltarli, tutelarli e cercare di risolvere i conflitti, mediando.
Tra l’altro questa non è neppure la prima volta che la maggioranza spezzina si nega al confronto sulla vicenda, disertando l’apposita commissione consiliare.

Un pessimo capitolo che mi auguro si chiuda in fretta e con un finale migliore di ciò a cui abbiamo assistito fino ad oggi.


Francesco Battistini
Consigliere Regionale liberaMENTE Liguria

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il Sindaco Ponzanelli ha chiesto formalmente alla Regione il suo finanziamento Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Sci Club Cerreto Laghi, composto sostanzialmente da atleti spezzini, brillante all’avvio del Campionato Regionale “Trofeo Gemmalpe” svoltosi nel comprensorio sciistico di Sestola per le categorie Allievi e Ragazzi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa