Il PD chiede la sospensione del Patto di Stabilità per i Comuni colpiti dal maltempo In evidenza

La deputata Paita: "Lo Stato permetta di usare le risores provenienti dall'Imu".

Mercoledì, 07 Novembre 2018 15:59

"Lo Stato intervenga a favore dei Comuni liguri colpiti dalla straordinaria ondata di maltempo, che ha causato danni per svariati milioni di euro". Lo chiede, in un'interrogazione presentata in Commissione al ministro dell'Economia e delle Finanze, la deputata del Pd Raffaella Paita.

"Diversi amministratori locali hanno evidenziato una serie di criticità legate al cosiddetto patto di stabilità interno, che impedisce di fatto l’utilizzo di risorse che potrebbero essere utilizzate immediatamente. Inoltre, in molti casi, si tratta di comuni nei quali vi è una incidenza molto rilevante di seconde case, sulle quali lo Stato incassa il 65% dell’IMU pagata dai cittadini. Chiediamo quindi al governo - spiega la parlamentare dem - di sospendere temporaneamente per i comuni colpiti dal maltempo il patto di stabilità e consentire loro di usare le risorse provenienti dall’IMU per la quota parte destinata allo Stato".

"Un principio di flessibilità - conclude Paita - sarebbe utile in questa fase per dare sollievo a territori duramente provati dal maltempo"

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Il problema riguarda soprattutto le Cinque Terre. I Consiglieri PD Lunardon e Michelucci lo portano all'attenzione della Regione. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa