CasaPuond riprende la "Raccolta alimentare" In evidenza

Servizio attivo ogni lunedì dalle 15 alle 18.

Sabato, 13 Ottobre 2018 14:45

La Comunità spezzina della tartaruga “frecciata” ha deciso di riprendere l'attività di raccolta di generi alimentari per le famiglie italiane che versano in condizioni di bisogno.
I volontari saranno presenti nei locali dello “Scirè”, la sede che si trova in Corso Nazionale 101 alla Spezia, tutti i lunedì dalle 15 alle 18 per ritirare quanto i cittadini vorranno donare.
“La nostra iniziativa - spiega CasaPound - nasce dalla necessità di aiutare i nostri compatrioti, troppo spesso lasciati soli da uno Stato che sembra pensare solo alle esigenze di chi viene da lontano, dimenticando i propri figli.
Laddove non arrivano le Istituzioni, arriva CasaPound con azioni semplici e concrete come questa.
Ormai troppa gente ha difficoltà ad arrivare alla fine del mese. La crisi e l'Euro hanno impoverito il nostro tessuto sociale, è innegabile, e noi pensiamo sia l'ora che la politica smetta di fare solo chiacchiere ma agisca nel quotidiano, per alleviare le difficoltà dei più poveri.
Per questo invitiamo tutti coloro che abbiano a cuore il tema del sociale a venire allo Scirè per 'aiutarci ad aiutare' chi ha più bisogno portando generi alimentari e oggetti di prima necessità”.
In fondo, come sosteneva anche Gabriele D'Annunzio, “Io ho quel che ho donato”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il commento della deputata, esponente di Cambiamo! Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ecco le ragioni per cui dice sì al progetto dell'architetto Perfigli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa