"Festival della Mente sorvegliato speciale" In evidenza

La nota di alcuni sarzanesi che ritengono pericoloso questo slogan he attribuiscono ai comportamenti della maggioranza alla guida della città.

Venerdì, 12 Ottobre 2018 09:32
La nuova maggioranza di destra di Sarzana - che qualcuno si ostina a descrivere composta non solo da sostenitori di Casa Pound ispirati alla Le Pen ma anche da qualche sedicente Popolare e da qualche Liberale in incognito - ha dunque varato una nuova campagna promozionale per il Festival della Mente, finalizzata a consolidarne gli ingressi (45.000 nell'ultima edizione) da parte del suo affezionato ed appassionato pubblico sparso per tutta la penisola.
Gli slogan coniati dai nostalgici censori della Ponzanelli & Co. - destinati a diventare (come qualunque cosa) virali in rete e a diffondersi in ogni angolo di Italia - li trovate sulle locandine di oggi dei due quotidiani locali: "SCATTA LA VIGILANZA POLITICA SUL FESTIVAL DELLA MENTE"  e "FESTIVAL DELLA MENTE SORVEGLIATO SPECIALE".
Complimenti, e grazie, anche a nome degli operatori economici della città.

Emilia Amato, Francesca Angelicchio, Roberto Bottiglioni, Paolo Bufano, Daniele Castagna, Francesca Castagna, Giampiero Renato Conti, Giuliano Diofili, Ilaria Domenichini, Carlotta Furter, Giuseppe Landini, Damiano Lorenzini, Daniela Pagliari, Pamela Perrone, Rosolino Vico Ricci, Mario Torre.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il Carispezia Hockey Sarzana dà il via alla stagione 2019-2020 Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa