Stampa questa pagina

Forza Nuova in piazza per l'abrogazione delle leggi Scelba e Mancino In evidenza

Sabato 13 ottobre gazebo informativo dalle 15 in piazza Beverini.

Giovedì, 11 Ottobre 2018 14:32

Dal 1997, Forza Nuova chiede di abrogare le leggi liberticide quali la Scelba e la Mancino, espressioni di una cultura dominante che tirannicamente, in contrasto con la libertà di espressione, impediscono pensiero ed azione, volti alla difesa della nostra storia, dei nostri valori e della nostra cultura. Evidentemente avevano capito che idee e valori non si possono uccidere.

"Si pretende di fatto l’incriminazione - dichiara Angela Verdicchio, segretario provinciale di Forza Nuova - di chi cerca di tutelare l'italianità, la famiglia naturale, la nostra cultura e religione. Leggi usate per reprimere con la forza e la censura qualsiasi pensiero in contrasto con il progetto oramai evidente di sostituzione etnica. L’unica vera vittima nell’Italia degli anni duemila è l’Italiano, che non solo dovrebbe farsi sostituire, ma a questo punto dovrebbe anche farlo in silenzio."

"Nessuno deve essere perseguito per le sue idee, né possono esistere persone che per etnia o preferenze sessuali, siano meritevoli di tutele particolari. Certe aggravanti ideologiche servono solo a punire più duramente i dissidenti e i militanti di Forza Nuova", continua Andrea Moretti, della Direzione Nazionale di Forza Nuova.

Il nostro è un moto di libertà utile per condurre all’abrogazione della legge Mancino e della legge Scelba, obsoleti fondamenti giuridici di limitazione della libertà di espressione e di pensiero.

Forza Nuova La Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Forza Nuova

"Quando i piddini fan finta di non sapere, il gentil sesso di Forza Nuova rammenta che il sindaco di Bibbiano, esponente del PD, è persona sottoposta ad indagini" Leggi tutto
Forza Nuova

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa