Tedeschi a Costa: "Bizzarro debba essere il Parco a presentare una legge di riforma" In evidenza

Posegue il botta e risposta tra il Presidente del Parco di Montemarcello Magra Vara e il Consigliere regionale Andrea Costa che ne ha proposto l'abolizione.

Mercoledì, 10 Ottobre 2018 09:52
"Bizzarro il fatto che un parco debba presentare una legge di riforma regionale - afferma il Presidente Pietro Tedeschi -  pensavo che a questo fossero deputati i consiglieri regionali (peraltro ben pagati). Rimane il fatto che il Parco di Montemarcello ha contribuito sostanzialmente ai 10 punti di proposta di riforma presentati da Federparchi Liguria (nuova governance, nuovi poteri, demanio fluviale, partecipazione dei privati). Tutto il resto è noia".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco di Montemarcello Magra

"I parchi, uno strumento fondamentale per gestire una ripartenza verso un nuovo modello di sviluppo rispettoso della biodiversità". Leggi tutto
Parco di Montemarcello Magra
Pietro Tedeschi chiede la collaborazione dei presidenti dei parchi limitrofi. Leggi tutto
Parco di Montemarcello Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa