Santo Stefano, centrodestra unito contro il Biodigestore a Saliceti In evidenza

Ponzanelli e Ratti: "Il territorio ha già dato, no a inutili forzature".

Lunedì, 24 Settembre 2018 10:49
Apprendiamo ancora una volta del “balletto estivo” per quanto riguarda la scelta di costruire un biodigestore anaerobico a Saliceti.
Premesso che non vogliamo credere alla “Sibilla Cumana” e quindi vogliamo noi per primi avere e dare assicurazioni, evitando di diffondere paura e sconforto.
Tale sciagurata ipotesi sarebbe un affronto a tutti i cittadini che hanno espresso chiaramente la loro posizione, attraverso tutti gli strumenti legali e di democrazia che possono essere esercitati.
Chiediamo di riflettere a chi ha poteri decisionali in merito.
Dopodiché ognuno, e sottolineiamo ognuno, si prenderà le proprie responsabilità politiche e morali su un “probabile” ripensamento.

Vorremmo anche finalmente sapere se il comune di Vezzano Ligure e quindi la sua amministrazione è favorevole oppure no. Ci risulta che non si sia ancora svolto ad oggi un consiglio comunale ad hoc.
Siamo preoccupati di questo atteggiamento irresponsabile: un sindaco democraticamente eletto non può sottrarsi a un normalissimo confronto civile per un problema simile che investe già tutta la vallata. Se così accadesse, qualcuno non si dimostrerebbe all’altezza del compito assegnatogli.

Ricordiamo che il luogo di “Saliceti” è una lingua di terra a due passi dal parco, già consumata in ogni specie di attività, attualmente abitata da persone con le loro storie personali e le loro origini.
Certamente il ciclo dei rifiuti non è ancora chiuso dal 2003 e questo vuoto deve essere assolutamente colmato. Ma è anche vero che non si può precludere da una contrarietà pressoché unanime verso l’imposizione di tale opera.
In politica vi è il momento del compromesso ma arriva, come normale, il giorno di dare risposte e metterci la faccia.
Noi invitiamo i Vezzanesi a riflettere bene alle elezioni prossime nel loro comune.


Francesco Ponzanelli,
Capogruppo Consiliare Santo Stefano Popolare
Emilio Ratti, Capogruppo Consiliare “Insieme per voltare pagina”

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Prosegue il botta risposta tra il presidente della Provincia e la consigliera Nobili. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

82enne disperso a Varese Ligure

Martedì, 07 Luglio 2020 18:57 cronaca-val-di-vara
Di lui non si hanno notizie da ieri pomeriggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa