Ponte Morandi, Toti avverte il governo: "Non tollereremo un'ora di ritardo" In evidenza

Il presidente della Regione ringrazia per la partecipazione alla commemorazione, poi avverte il governo sui tempi della ripartenza.

Sabato, 15 Settembre 2018 10:54

"Ad un mese dal crollo del ponte Morandi abbiamo trovato le case per chi ha dovuto abbandonare la propria. Mercoledì con il sindaco inaugureremo la nuova strada a mare, realizzata in soli trenta giorni. Oggi si lavora al ponte per montare i sensori. Grazie per la fiducia e l'affetto che ci avete dimostrato ieri nella nostra bellissima piazza". Lo scrive sul suo profilo Facebook il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, il giorno dopo la commemorazione delle 43 vittime avvenuta ieri in piazza De Ferrari a Genova.

"Ora il governo ha fatto un decreto su Genova – continua Toti – ma se i tempi non saranno quelli previsti da noi: entro settembre inizio demolizione, entro novembre inizio cantiere, ne risponderanno davanti ai liguri e agli italiani. Non tollereremo un'ora di ritardo, per nessuna ragione al mondo".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

L'assessore regionale Giacomo Giampedrone, "Importante opera di prevenzione e sensibilizzazione cittadini per affrontare i momenti di maggior rischio". Leggi tutto
Regione Liguria
Grazie all’effetto green pass Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa