Nasce il gruppo consiliare "Calice Popolare" In evidenza

Costa e Ponzanelli: "L'obiettivo è lavorare sul territorio per costruire con il centrodestra un'alternativa all'attuale Amministrazione Comunale".

 

Martedì, 03 Luglio 2018 13:57

 

"Si consolida la famiglia dei “Popolari” nella provincia spezzin - spiegano Andrea Costa, Consigliere Regionale Liguria Popolare, e Francesco Ponzanelli, Responsabile Enti Locali La Spezia Popolare - Dopo l’ennesimo clamoroso successo - il 12% a Sarzana dimostratosi decisivo per l’elezione a sindaco di Cristina Ponzanelli - a Calice al Cornoviglio tutti e tre i rappresentati dell’opposizione hanno costituito il gruppo di “Calice Popolare”. I consiglieri Alessandra Cacciavillani, Enzo Bettinotti e Marco Visconti (che sarà il nuovo capogruppo) sono decisi a intraprendere diverse azioni a favore dei calicesi già nei prossimi mesi".

“Lo faremo - annunciano i consiglieri di ‘Calice Popolare’ - dando forza e vigore ad una nuova stagione di battaglie politiche, prima fra tutte quella del rinnovo del consiglio comunale che si svolgerà nella primavera del prossimo anno. I calicesi in questi anni non hanno avuto risposte concrete dalla giunta di centrosinistra ma solo promesse. I cittadini sentono il desiderio del cambiamento anche nel proprio territorio, abbandonato all’incuria a causa della mancata programmazione delle amministrazioni che si sono succedute”.

“Calice Popolare è un contenitore aperto a tutti coloro che vogliono dare un contribuito propositivo, ciò che ci unisce -affermano i Consiglieri- non è una appartenenza partitica ma l'amore per il nostro Comune, è il desiderio di metterci a disposizione dei cittadini“.

"Calice può cogliere le opportunità offerte dal buon governo della Regione Liguria e dal vento di cambiamento che dalla Spezia a Sarzana spira in tutta la provincia - concludono Costa e Ponzanelli - L'obiettivo è quello di dare il nostro contributo per dare vita ad una lista civica per le prossime elezioni insieme agli alleati di centro destra in grado di cogliere la voglia di cambiamento che c'è anche a Calice".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Gabriele Cocchi – I cittadini ricordano le continue segnalazioni e i rattoppi di Anas. I due uomini coinvolti nel crollo stanno bene: per un giorno ad Albiano si ringrazia… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa