Sarzana verso il ballottaggio: Michelucci invita alla chiarezza, Pucciarelli serra i ranghi In evidenza

Juri Michelucci ribadisce la posizione del PD in vista del ballottaggio del 24 giugno; nel frattempo il centrodestra esclude ogni ipotesi di apparentamento. 

Sabato, 16 Giugno 2018 10:37


"Vorrei esprimere con chiarezza la posizione del Pd detta nell'incontro avvenuto e ribadita nei confronti di ogni possibile dialogo con Mione e Forcieri", così si esprime Juri Michelucci tramite social, che prosegue: "Il Pd non discute con chi ha aperto il forno con la destra, trattativa che resta un'offesa alla nostra storia democratica, alla storia democratica della nostra città. Serve chiarezza, serve una decisa scelta di campo e di adesione ai valori della sinistra. Solo con questa premessa pubblica, con questa scelta di campo ci sono le condizioni per l'apertura di un dialogo ad oggi non fattibile.
Scelta di campo che non è avvenuta come testimoniano le trattative ormai pubbliche di Mione e Forcieri con la destra".

La senatrice Stefania Pucciarelli, da noi sentita, esclude invece ogni ipotesi di apparentamento: "Siamo pronti ad amministrare la città come coalizione di centrodestra, senza doverci apparentare con nessuno degli esclusi al primo turno". 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa