CNA: "Serve un risanamento complessivo del Magra, che mantenga anche la navigabilità dei canali" In evidenza

CNA La Spezia interviene sul tema del detriti del fiume Magra nell’ambito del Parco di Montemarcello Magra e Vara, ampliando la prospettiva.

Mercoledì, 04 Aprile 2018 14:51

 

“Leggiamo l'appello del Presidente del Parco di Montemarcello Magra - Vara, Pietro Tedeschi, sulla necessità di passare dall'emergenza alla prevenzione per quanto riguarda i detriti portati ogni anno dal fiume sulle spiagge, trasformando così le risorse che ogni anno la Regione destina per ripulire il litorale in un'opportunità anche ambientale - spiega Giuliana Vatteroni referente sindacale CNA La Spezia - Vorremo però ampliare lo spettro delle problematiche e ricordare che la pulizia costante dell'alveo dovrebbe prendere in considerazione anche il mantenimento della navigabilità dei canali. Invece ogni anno, alle porte della stagione estiva, le darsene e rimessaggi del fiume Magra devono provvedere da sole a questo aspetto con corpose spese aggiuntive oltre a quelle regolarmente dovute per la sistemazione della propria concessione. Basterebbe considerare il Fiume Magra e le spiagge di Ameglia e Marinella come un unico comparto turistico della balneazione e della nautica e tutto sarebbe più semplice".

"Sono anni - prosegue Giuliana Vatteroni - che sottolineiamo lo stato del Magra che trascina ad ogni piena, anche la più piccola, rifiuti d'ogni tipo, tronchi e sabbia: i detriti ingombranti finiscono sulle spiagge mentre il fango si deposita sulle rive dei rimessaggi e nei canali navigabili. Detriti e fango creano un danno rilevantissimo sia economico che ambientale e a più riprese si è fatto appello alla creazione di un unico soggetto, anche con la disponibilità degli operatori ad investire propri capitali".

"Risorse che si unirebbero ai contributi che al momento vengono gettati negli interventi annuali di pulizia sempre più gravosi e rilevanti. - Conclude Vatteroni - Ben venga quindi la proposta di un progetto di risanamento complessivo del Fiume Magra, qualsiasi strumento in questo senso percorribile è il benvenuto”.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CNA

Confederazione Nazionale Artigianato
Via Padre Giuliani, 6
19125 La Spezia

Tel. 0187598080
Twitter @laspezia@cna.it

 

www.sp.cna.it/

Ultimi da CNA

 "Avevamo sperato che la nuova Amministrazione desse regole e indirizzi chiari" Leggi tutto
CNA
L'appello per l'abrogazione dell'Art 10 del decreto crescita è stato accolto. Leggi tutto
CNA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa