Sarzana, Damiano: "Consulta per l'ambiente naufraga e problemi ambientali irrisolti" In evidenza

Il rammarico dell'esponente di Italia Nostra.

Giovedì, 22 Marzo 2018 19:05

Creata a Sarzana nel 1992, per essere un momento di confronto e condivisione sulle problematiche ambientali, non è mai riuscita a decollare. Riconvocata nel 2014 dopo due decenni, ad oggi si è rivelata un orpello, forse scomodo, che nel tempo ha generato solo le dimissioni di vari membri.

Italia Nostra ha sempre cercato di motivarne la funzione e di sollecitarne la convocazione, ma non è stata ascoltata.

L’ultima richiesta ufficiale risale al 23 giugno 2017, per discutere di Marinella, della gestione dei rifiuti e del Parco. Convocata per il 25 luglio, fu spostata al 27 e nuovamente riconvocata per il 6 novembre 2017. Il presidente, l’assessore Baudone, il 3 novembre annullò nuovamente la convocazione voluta da Italia Nostra e così si fermò la vita della consulta e si firmò la sua inutilità.

I temi ambientali restano irrisolti: Marinella, il piano spiagge, l’insulsa cancellazione del Parco Montemarcello Magra Vara, la gestione e i costi della raccolta dei rifiuti, la sensibilizzazione su un utilizzo responsabile delle risorse ambientali, l’inquinamento veicolare....

I problemi persistono, ma la discussione e l’entusiasmo dei suoi membri è stata fatta volatilizzare. Le volontà di noi tutti si sono infrante per l’inerzia delle istituzioni: così si è coltivata solo la sfiducia e disaffezione per una migliore qualità della vita nel nostro territorio.

GianFranco Damiano
Italia nostra - Sarzana

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Nostra

Le associazioni ambientaliste chiedono alle istituzioni di fare retromarcia. Leggi tutto
Italia Nostra
Italia Nostra interviene sull'autorizzazione data dall'amministrazione di Sarzana per l'apertura di un nuovo spazio commerciale di 2mila metri quadrati. Leggi tutto
Italia Nostra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa