Lombardi: "Il Dialma Ruggiero è in vendita?" In evidenza

Le domande del consigliere comunale di Spezia Bene Comune all'Assessore Asti e al Sindaco Peracchini.

Martedì, 13 Marzo 2018 10:48

 

"Perché passare la struttura del Centro Culturale Giovanile Dialma Ruggiero dalla Cultura al Patrimonio facendo diventare così un bene comune dei cittadini alienabile e dunque vendibile? Nonostante la dichiarazione, cambierebbe di fatto la destinazione d'uso? Come viene calcolato il risparmio di 200.000€ annunciato dall’Assessore Asti?": sono le domande che il consigliere Massimo Lombardi rivolge alla Giunta, in particolare al sindaco Peracchini e all'Assessore alla cultura Asti.

"La notizia della vendita di Dialma Ruggiero - prosegue il consigliere di Spezia Bene Comune - sarebbe un altro duro colpo ad un bene comune della città, ad un luogo di aggregazione sociale che a Fossitermi ha le sue radici storiche, una sentinella sul territorio che offre, ai cittadini del quartiere e non solo, un vasta offerta di iniziative musicali e teatrali. Spezia Bene Comune porrà in essere ogni intervento che possa scongiurare questa decisione assurda, attraverso la mobilitazione con tutte le associazioni, forze politiche e sociali parimenti contrarie alla privatizzazione e/o messa in vendita".

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

E' stato soccorso dal CNSAS e dai Vigili del Fuoco e trasportato al Pronto Soccorso dalla Pubblica Assistenza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il Consigliere regionale sottolinea come nulla sia cambiato rispetto alle scelte della giunta sarzanese precedente. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa