Nuovo ospedale del Felettino, l'assessore Medusei replica a Pecunia In evidenza

"Alla Spezia non può nascere un Dea di secondo livelo, non ci sono i numeri".

Giovedì, 12 Ottobre 2017 15:28
‘’La segretaria del Pd sbaglia bersaglio! Perchè il Pd che governa da anni non ha cambiato la legge per fare il Dea di secondo livello? Si rivolga al suo governo e faccia cambiare la legge per dare più soldi alla sanità!”: così l’assessore alla Sanità del Comune della Spezia, Gianmarco Medusei, in merito a quanto sostenuto dal segretario Pd La Spezia sull’impossibilità che il nuovo ospedale del Felettino possa diventare un Dea di secondo livello.

“Il segretario spezzino del Pd - prosegue Medusei – ha accusato il sindaco Peracchini di aver disertato la commissione regionale sanità per discutere il nuovo Piano sanitario regionale, che si è tenuta mercoledì in Regione. Sottolineo che in data 22 settembre si è svolto il consiglio delle autonomie locali, il quale si è espresso ad unanimità a favore della proposta del piano socio sanitario, quindi anche con il parere favorevole dei sindaci di centrosinistra. Dunque nessuna novità sul Felettino e sull’impossibilità che questo possa diventare un Dea di secondo livello. È risaputo che alla Spezia non può nascere un Dea di secondo livello, lo stesso decreto Balduzzi impone vincoli precisi. Occorre avere un bacino d’utenza da 600 mila a 1 milione e 200 mila abitanti, che non riusciremmo ad ottenere neppure accorpandoci con le altre Asl limitrofe a quella spezzina. Anche per quanto riguarda il numero degli interventi chirurgici effettuati, siamo ben lontani dagli standard richiesti. Ecco che il tentativo del Pd di far passare il centrodestra come colpevole del ‘declassamento’ del Felettino da Dea di secondo livello a Dea di primo livello, risulta come un mero intento di racimolare voti in vista delle prossime elezioni politiche. Di sicuro faremo di tutto per mantenere le nostre specialistiche al Sant’Andrea. Inoltre il Sindaco presenzierà alla riunione del 17 ottobre sullo stato dei lavori del nuovo ospedale’.’

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Aumentano anche i contributi da parte del Comune. Leggi tutto
Comune della Spezia
Al Museo Etnografico “Giovanni Podenzana” dal 18 al 20 ottobre. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa