Treni nelle Cinque Terre, Paita e Michelucci chiedono che la Regione ascolti le richieste dei residenti In evidenza

"Gli abitanti delle Cinque Terre hanno bisogno di un servizio ferroviario adeguato anche in inverno".

Giovedì, 12 Ottobre 2017 14:59

È incredibile come l’assessore Berrino abbia respinto tutte le richieste avanzate dai cittadini delle Cinque Terre sull’orario ferroviario invernale, in vigore del mese prossimo. E hanno regione i residenti a far notare all’esponente della Giunta Toti che gli amministratori dovrebbero rappresentare, prima di tutto, le esigenze del territorio, cercando di offrire i migliori servizi ai cittadini. In questa vicenda, invece, l’assessore è parso completamente sordo alle istanze della popolazione e ha sposato in toto una linea piuttosto chiara: spremere il più possibile le Cinque Terre nel periodo turistico (con i biglietti del treno a 4 euro a tratta per i visitatori), senza reinvestire neppure un euro di quelli incassati su quello stesso territorio che consente alla Regione di ottenere tali ricavi. Un vero e proprio paradosso che non è più tollerabile. Gli abitanti delle Cinque Terre hanno bisogno di un servizio ferroviario adeguato anche da novembre a marzo. Berrino assolva fino in fondo al proprio mandato e metta al primo posto le esigenze dei cittadini.

I consiglieri regionali del Pd Raffaella Paita e Juri Michelucci

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Il commento del consigliere comunale del Partito Democratico dopo la Commissione Bilancio. Leggi tutto
Partito Democratico
I consiglieri del PD hanno presentato un'interrogazione. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa