Primavera Borghettina: "Grave rischio lasciare aperto il ponte di Ressadora durante l'allerta" In evidenza

Il gruppo di minoranza pronto a rivolgersi agli organi competenti. 

Domenica, 10 Settembre 2017 09:00

"Mentre il maltempo e l'allerta meteo tengono in ostaggio la Liguria e lo spezzino, l'amministrazione di Borghetto dimostra ancora una volta- l' ennesima- la propria negligenza". Così il gruppo consiliare di minoranza Primavera borghettina interviene in merito alla mancata chiusura del Ponte della Ressadora, lungo il tratto di strada che conduce alla Frazione di Cassana.
"Un fatto gravissimo, che testimonia come il Sindaco Delvigo non abbia a cuore la sicurezza dei propri cittadini: ad un anno dalla presa in carico del tratto di strada, infatti, il Comune non solo ha più volte omesso di transennare il Ponte durante le allerte, ma non è stato in grado di porre rimedio ad una situazione che, con il passare del tempo, peggiora a vista d'occhio. Le travi di legno poste dall' amministrazione non possono essere sinonimo di sicurezza, specie se le inaccettabili dimenticanze riguardano la chiusura del tratto durante le allerte. Motivo per cui denunceremo il tutto agli organi competenti".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

A Brugnato in Piazza Ildebrando venerdì 6 agosto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
I Carabinieri del reparto Parco nazionale “Cinque Terre” intensificano la sorveglianza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa