Toma' (Api): "Enrico Conti per presidenza Consiglio comunale"

Enrico Conti è la persona giusta, per la carica di Presidente del Consiglio. I numeri in politica contano, ma non è solo la quantità che fa la qualità.

Domenica, 03 Giugno 2012 15:36

Il Sindaco Federici ha vinto anche e soprattutto grazie ad un'ampia coalizione che gli ha consentito di passare al primo turno. A La Spezia dobbiamo continuare il laboratorio politico, iniziato con la definizione della coalizione: includere e non escludere_ spiega Marino Tomà _ segretario di Api di La Spezia _. La Giunta è fatta ed è espressione di questo laboratorio: è la giunta del Sindaco.

Ora si tratta di definire gli assetti del Consiglio, Presidente, Vicepresidente e commissioni. Sul Presidente abbiamo fatto un accordo. La parte moderata della coalizione, rappresentata dalla lista civica "Il mio cuore è Spezia – Noi per Federici", che ha conseguito un ottimo risultato, ritiene corretto, per tutta la coalizione, continuare a lavorare insieme per il bene di Spezia. E' doveroso mantenere i patti, perché così la città vince, così la nostra città può contare su un esponente autorevole e competente per far funzionare l'organo elettivo per antonomasia: il Consiglio comunale.

E' un professionista del foro, avvocato penalista, civilista e giuslavorista, impegnato per esempio nelle cause contro gli eccidi nazifascisti di Santerenzo Monti della seconda Guerra Mondiale, così pure per il risarcimento dei danni ai parenti delle vittime o degli infortunati da morte bianca, per l'inosservanza delle norme di prevenzione sugli infortuni del lavoro. Ma non solo, perché la sua passione sociale e il suo spirito di sevizio in campo politico si sono compiuti anche in altri ambiti. E' stato infatti per 15 anni Presidente dell'Associazione invalidi civili di La Spezia e ancor prima, per 20 anni, è stato autorevole segretario dei Giuristi cattolici.

Marino Tomà

Api La Spezia (Coordinatore cittadino)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Francesco Falli- L’esperienza degli infermieri italiani al tempo del Covid 19, così come quella degli altri operatori sanitari, o dei soccorritori e dei volontari, è qualcosa che non potrà… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"La nostra Asl è stata l’unica in Liguria a non aver creato una netta separazione dei due nosocomi." Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa