Paita e Michelucci: “La giunta Toti stanzi fondi in bilancio per bonificare le discariche abusive sul Magra" In evidenza

I due consiglieri regionali PD inviato anche Toti a dire chiaramente che il parco non verrà chiuso.

Venerdì, 05 Maggio 2017 13:59


Individuare le discariche abusive lungo il Parco di Montemarcello Magra e prevedere un preciso capitolo di spesa per la loro bonifica. Ma prima di tutto chiarire che l'Ente Parco non verrà soppresso come invece chiede il consigliere regionale Costa. Sono questi i punti cardine dell'intervento dei consiglieri regionali del Pd Raffaella Paita e Juri Michelucci, nel corso del dibattito di questa mattina in aula. I due esponenti del Pd hanno precisato che “nessuno è contro i tavoli promessi dalla Giunta, ma – continuano Paita e Michelucci - è chiaro che dopo due anni di governo regionale ci aspettiamo qualcosa di più. Bisogna individuare un preciso capitolo in variazione di bilancio per avviare le bonifiche. Da quando il centrodestra governa la Regione alla Valle del Magra non è più arrivato un euro. Se si cancella l'Ente parco si aprono spazi per la cementificazione, cosa che già la Giunta Toti aveva provato a fare quando voleva estendere il Piano Casa ai parchi. Noi invece chiediamo la bonifica del territorio e la tutela di questo importante bene ambientale. Se però va avanti la linea Costa ciò che abbiamo votato oggi in aula diventa un farsa. La maggioranza chieda al suo consigliere di ritirare la proposta di cancellazione dell'Ente”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La riflessione di Maria Cristina Failla, Presidente della Consulta Provinciale Femminile della Spezia Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Le nuove generazioni in prima linea contro l’inquinamento delle coste e del mare causato da dispositivi di protezione anti-covid con Costa Crociere Foundation Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa