Discariche magra, interviene il Movimento 5 stelle In evidenza

Presentata una mozione di censura del MoVimento 5 Stelle nei confronti dell'assessore Mai.

Venerdì, 05 Maggio 2017 13:02

Maggioranza nel caos sulle discariche del parco di Montemarcello Magra. Dopo un anno e mezzo di continui rinvii, finalmente è approdata in Aula la mozione originariamente del MoVimento 5 Stelle per chiedere alla Giunta chiarezza sulle 47 discariche abusive a cielo aperto nel parco spezzino. Di tutta risposta l'assessore Mai, completamente nel pallone, ha proposto a parole una modifica al testo, ma la sua stessa maggioranza ha respinto l'intera mozione. I casi sono due: o il testo è stato effettivamente modificato e, in questo caso, la maggioranza di centrodestra ha votato contro la proposta di modifica dell'assessore; se invece non c'è stata alcuna modifica, evidentemente lo hanno reputato nullo, quindi la maggioranza ha votato contro il testo originale, ma senza minimamente ascoltare l'assessore. Ancora una volta il centrodestra dimostra tutta la sua confusione su un tema invece delicatissimo per l'ambiente e la salute del territorio.
Il Gruppo MoVimento 5 Stelle ha presentato una mozione di censura nei confronti dell'assessore Mai relativa alla gestione dell'intera vicenda. Siamo di fronte a un'irresponsabilità totale da parte della Giunta, della maggioranza e dell'assessore, che dimostra di non avere alcuna volontà di risolvere questo caso e garantire il mantenimento del parco come presidio chiave e come collettore in grado di attrarre i fondi Psr 2014-2020. Risorse che rischiano di andare in fumo se - come chiede il consigliere Costa - sarà soppresso il Parco di Montemarcello. Noi non vogliamo l'eliminazione dei parchi, ma l'eliminazione dei metodi della vecchia politica, che rappresentano l'unico pericolo per la cittadinanza. È necessario investire al più presto risorse importanti sulle bonifiche dell'area e sul ripristino immediato di tutti quei corpi di presidio territoriale smantellati a più livelli istituzionali. Va innescato un circolo virtuoso di investimenti su nuova occupazione, collegata alla salvaguardia della salute e dell'ambiente.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cinque Stelle

La Consigliera regionale pentastellata imputa a Toti e alla sua amministrazione di essere "Genova - centrica". Leggi tutto
Cinque Stelle
"Necessario perfezionare gli interventi e sostenere le famiglie con un bando dedicato". Leggi tutto
Cinque Stelle

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa