Labocolor, Sisti conferma il vertice in Comune ed estende l'invito In evidenza

Il sindaco di Santo Stefano Paola Sisti interviene in merito alle dichiarazioni (cliccate qui) dei consiglieri regionali Pucciarelli (Lega) e Battistini (M5S) sull'incontro sulla questione Labocolor confermando il vertice, allargato, per la giornata del 28 dicembre.

Martedì, 27 Dicembre 2016 16:30

"Dopo aver saputo dai giornali che l'incontro concordato con i Consiglieri regionali Pucciarelli e Battistini sulla vicenda Labocolor sarebbe saltato, il Sindaco Paola Sisti, senza essere stata avvisata proprio dell'assenza dei due consiglieri, ci tiene a precisare alcune cose.
L'incontro che si svolgerà il 28 dicembre è un incontro informale, per capire con le istituzioni se i lavoratori Labocolor possono essere inseriti nei Bandi della Regione Liguria "Over 40" e "Over 60", e quindi come e in quali termini agire per aprire un eventuale tavolo tecnico/amministrativo. Da tempo l'Amministrazione Comunale, anche attraverso un Ordine del Giorno condiviso in Consiglio Comunale, chiede l'apertura di un tavolo per gestire la crisi Labocolor, e per occuparsi delle persone disoccupate e /o inoccupate, che purtroppo non mancano neppure nella nostra comunità.
Il Sindaco ha deciso di farsi carico di chiamare, ad una prima riunione informale, tutti i rappresentanti delle forze politiche seduti in Consiglio Comunale ed i sindacati. Accetta
comunque il rilievo avanzato dai due Consiglieri, sul fatto che a questo tavolo debbano sedersi anche il Consigliere Costa e l'Assessore Giampedrone, per cui ha provveduto ad estendere la convocazione. Sisti ritiene che, di fronte a crisi di tali proporzioni, non si possano più utilizzare argomenti in modo strumentale e pretestuoso, e che occorrano invece collaborazione, aiuto e la condivisione più larga possibile.
L'invito ai Consiglieri del Partito Democratico non è stato fatto per motivi politici, ma riconoscendo il valore dell'impegno che Paita e soprattutto Michelucci hanno profuso
sulla gestione della vicenda Labocolor.
Se errore c'è stato, non serviva far saltare un tavolo, ma semplicemente condividere con il Sindaco, di cui sia Pucciarelli che Battistini hanno il numero telefonico sempre
reperibile.
Paola Sisti decide di continuare il suo impegno e l'incontro si svolgerà comunque, anche e proprio considerandolo propedeutico per la nascita di un tavolo formale istituzionale. Anche perché, da una lettura attenta, Sindaco ed uffici si sono resi conto che è necessario avviare una serie di procedure, anche con il Centro per l'impiego, al fine di dichiarare formalmente lo status che dà diritto alla partecipazione ai Bandi regionali.
Se questo tavolo di lavoro non verrà attuato, difficilmente i lavoratori Labocolor potranno essere inseriti nel progetto.
Sisti ritiene infine che non può essere un errore formale a pregiudicare le attività che possono fornire risposte concrete a lavoratori che poco sono interessati alle dinamiche
politiche e che vorrebbero soltanto una soluzione dei loro problemi. Ogni minuto che perdiamo, rispetto a questo tema, è tempo prezioso che sottraiamo alla costruzione di
una risposta credibile.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Santo Stefano di Magra

Piazza Matteotti
19037 Santo Stefano di Magra (SP)
Tel. 0187.697111

Mail: info@comune.santostefanodimagra.sp.it

www.comune.santostefanodimagra.sp.it

Ultimi da Comune di Santo Stefano di Magra

Per famiglie in difficoltà, per l’acquisto di generi alimentari di prima necessità. Leggi tutto
Comune di Santo Stefano di Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa