Parco Magra, pres. Pisani: "Rilanciare Area Vasta tra i Parchi partendo da realtà locali"

Occorre che i Parchi dialoghino di più e uniscano le forze per individuare politiche comuni di sviluppo sostenibile e tutela del territorio.

Martedì, 11 Dicembre 2012 22:13

È indispensabile istituire un tavolo permanente con il Parco Nazionale delle Cinque Terre e il Parco Naturale di Portovenere per dare così concreta attuazione alle politiche di promozione del territorio e di sviluppo sostenibile che accomunano i due territori.
È necessario soprattutto migliorare i collegamenti fra la realtà costiera e l'entroterra. Il potenziamento e il miglioramento dell'attuale rete sentieristica è fondamentale per esempio per attrarre flussi turistici di escursionisti il cui numero cresce ogni anno.
La convenzione fra il Parco di Montemarcello-Magra e il Parco Nazionale delle Cinque terre firmata all'inizio dell'estate ha proprio questo spirito.
Razionalizzare le risorse e pensare politiche di comunicazione e promozione del territorio comuni significa far crescere il territorio stesso.
Il dialogo fra i tre parchi è un obiettivo che ci accomuna e che abbiamo già condiviso. Chiederò dunque ai colleghi Vittorio Alessandro e Giovanni Pistone di riprendere il tema delle politiche di cosiddetta area vasta subito dopo le festività.

 

Francesco Pisani
Presidente Ente Parco Montemarcello-Magra

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco di Montemarcello Magra

"I parchi, uno strumento fondamentale per gestire una ripartenza verso un nuovo modello di sviluppo rispettoso della biodiversità". Leggi tutto
Parco di Montemarcello Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa